CENA CON DELITTO

MARTEDI’ 31 MARZO ORE 21:00

Cena con Delitto, il film diretto da Rian Johnson, è un crime in stile Agatha Christie, nel quale al sagace investigatore Benoit Blanc (Daniel Craig) deve scoprire chi ha ucciso il romanziere 85enne Harlan Thrombey (Christopher Plummer), rinvenuto senza vita nella sua abitazione in circostanze non chiare, dopo una festa per il suo compleanno. Il brillante detective è sicuro che l’uomo sia stato ucciso e inizia a indagare su chi possa essere l’omicida., per Blanc infatti chiunque può essere il colpevole. Sia i familiari che la servitù avrebbero avuto un movente per sbarazzarsi di Harlan, quindi tutti sono sospettati.

Continua la lettura di “CENA CON DELITTO”

UN GIORNO DI PIOGGIA NEW YORK

MARTEDI’ 24 MARZO ORE 21:00

Un giorno di Pioggia a New York, il film diretto da Woody Allen, racconta la storia di una coppia di giovani innamorati, Gatsby e Ashleigh (Timothée Chalamet ed Elle Fanning). I due arrivano nella Grande Mela perché la ragazza è riuscita a ottenere un’intervista con Roland Pollard (Liev Schreiber), un regista in crisi. Gatsby è innamorato di New York, mentre Ashleigh non la visita dai tempi dell’infanzia. La coppia ne approfitta per trascorrere un weekend spettacolare insieme nella grande città o almeno questa era l’intenzione iniziale.

Continua la lettura di “UN GIORNO DI PIOGGIA NEW YORK”

DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO

MARTEDI’ 17 MARZO ORE 21:00

Domani è un altro Giorno, è un film del 2019 diretto da Simone Spada. Giuliano Tommaso (Marco Giallini e Valerio Mastandrea) sono amici da trentanni; Tommaso vive da tanto tempo in Canada dove insegna robotica, ma quando scopre che l’amico è malato, nonostante la sua paura di volare, torna subito da lui a Roma, la loro città natale, dove Giuliano è rimasto e lavora come attore. La diagnosi della malattia terminale ha portato Giuliano a prendere la decisione di interrompere le cure, dopo un anno di lotta.

Continua la lettura di “DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO”

LA BELLE EPOQUE

MARTEDI’ 10 MARZO 0RE 21:00

La belle époque, film diretto da Nicolas Bedos, è la storia di Victor (Daniel Auteuil), sessantenne disilluso, che disprezza il presente altamente tecnologico e incastrato in un rapporto di coppia ormai in crisi. L’uomo vede la sua vita sconvolta all’improvviso, quando l’imprenditore di successo Antoine (Guillaume Canet) gli offre una nuova e attraente distrazione.

Continua la lettura di “LA BELLE EPOQUE”

IL MISTERO DI HENRI PICK

MARTEDI’ 25 FEBBRAIO ORE 21:00

Il mistero Henri Pick, il film diretto da Rémi Bezançon, è una misteriosa storia che ruota intorno a un romanzo e al suo autore. Quando un editore rinviene un libro in una biblioteca della Bretagna, che raccoglie opere rifiutate da qualsiasi casa editrice, ne rimane entusiasta a tal punto da definirlo un capolavoro della letteratura. Lo scrittore è un certo Henri Pick, noto a tutti più come pizzaiolo che come romanziere e morto qualche anno prima.

Continua la lettura di “IL MISTERO DI HENRI PICK”

IL RICHIAMO DELLA FORESTA

DA VENERDI’ 21 FEBBRAIO A LUNEDI’ 24 FEBBRAIO

Il Richiamo della Foresta, film diretto da Chris Sanders, è basato sull’omonimo romanzo di Jack London.È la storia di un cane di nome Buck, che vive come animale domestico in California, conducendo un’esistenza tranquilla. Per una serie di tristi eventi, durante la Corsa all’oro del 1890, Buck si ritrova a dover affrontare il selvaggio territorio dell’Alaska e la sua vita cambia drasticamente. Ora è un cane da slitta e da semplice recluta del gruppo ne diventerà il leader. Quest’avventura gli permetterà di capire chi è e trovare il suo posto nel mondo.

Continua la lettura di “IL RICHIAMO DELLA FORESTA”

LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA

MARTEDI’ 18 FEBBRAIO ORE 21:00

Tonio, figlio del re degli orsi, viene rapito dai cacciatori nelle montagne della Sicilia. In seguito a un rigoroso inverno che minaccia una grande carestia, il re decide di invadere la piana dove vivono gli uomini. Con l’aiuto del suo esercito e di un mago, riesce a vincere e a ritrovare Tonio. Ben presto, però, si renderà conto che gli orsi non sono fatti per vivere nella terra degli uomini.